Missione

Missione aziendale

La missione dell’azienda è l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati e anche l’integrazione di cittadini “stranieri” al fine di favorire “pari opportunità” ed eguaglianza sociale.

Per ottenere questo risultato, seppur parziale e “micro”, dimensionato allo sviluppo aziendale, abbiamo cercato d’individuare progetti imprenditoriali innovativi, ecocompatibili e socialmente utili.

La raccolta differenziata degli indumenti (prima attività fondativa della cooperativa) ha contribuito a far emergere un settore che era tradizionalmente in mano a settori non legali (i cosiddetti “magliari”). Si è caratterizzata per:

  • i risvolti ecologici: raccolta differenziata = meno rifiuti
  • quelli educativi: la lotta allo spreco e per il riuso
  • quelli sociali: utile reinvestito nel no profit, inserimento di soggetti svantaggiati
  • occupazionali: nuovo lavoro.

La nostra è un’azienda leader nel settore che si è diffuso (prendendo a modello la metodologia da noi elaborata insieme a Caritas Ambrosiana).Il lavoro con gli animali, oltre all’inserimento ha consentito il tirocinio di diversi sofferenti psichici, praticando concretamente della “pet therapy”.

La responsabilità sociale dell’impresa si è dunque esplicata

  • nel sottrarre circa 2.000.000 di kg di indumenti ogni anno dal ciclo dei rifiuti;
  • nel devolvere a grandi Enti no profit (Caritas, Compagnia delle Opere, Legacoop) circa 60.000 Euro anno di utili da reinvestire socialmente;
  • nel curare i cani abbandonati del territorio milanese;
  • nel dare lavoro a 15 persone nel 2021 di cui 7 svantaggiati sociali (sei invalidi psichici ed un ex alcolista);
  • nel promuovere eventi culturali (mostre, presentazioni di libri, concerti, dibattiti, una biblioteca libera nel parco Munari intestata alla fondatrice di Uroburo “L’albero di Fiorenza”) e sociali (fondazione dell’Associazione della via “Isola-Revel” e programmazione “Fonderia Napoleonica”).

I valori fondanti

Non è perché le cose sono difficili che noi non osiamo; è perché noi non osiamo che le cose sono difficili”

(Seneca)

I valori fondanti della cooperativa sono la mutualità, il lavoro collegiale, l’eguaglianza, le pari opportunità.

Sia nell’individuazione dei lavori che degli interlocutori si cerca di operare in un contesto equo e solidale ed ecocompatibile.

Nello sviluppo aziendale viene privilegiato lo sviluppo occupazionale sulla logica del profitto.

Obiettivi Strategico

L’obiettivo della cooperativa è il consolidamento della attività di raccolta differenziata iniziato nel 1999 e che oggi ha una fase di grande concorrenza e di moltiplicazione delle problematiche di autorizzazione e di certificazione. L’aggiudicazione della gara con Amsa da garanzie per i prossimi anni.

Il crollo dei prezzi causato dal blocco internazionale dei mercati causa covid ha colpito la redditività e solo con gli ammortizzatori sociali si è potuto reggere.

Nel settore orafo si è riusciti a “gemmare” la nuova cooperativa sociale UROBURO. Il lavoro al canile prosegue positivamente ed è garantito fino al 2024.

Obiettivi per l’esercizio 2021

Ci si è concentrati sul “core businness” della raccolta indumenti. In questo settore si è realizzata una associazione temporanea di impresa con Vesti Solidale della Caritas ambrosiana che ha consentito di vincere l’appalto con AMSA per la raccolta degli indumenti a Milano fino a dicembre. 2022 (prorogabile).

  • Abbiamo ottenuto la certificazione 9001, 14001, 18000.
  • Abbiamo predisposto il documento di vigilanza esterno ai sensi della Legge 231.
  • Anche nei servizi animali abbiamo vinto la gara della Canile ATS di Milano 2021/2024.
  • Tra i nuovi comuni convenzionati Melzo, Cernusco, Gorgonzola che portano un considerevole aumento degli abitanti coinvolti nel servizio di raccolta.

 86 Visualizzazioni,  1 

Torna su